Avviso FEMI 2019.03


15 luglio 2019 – Pubblicato il testo integrale dell’Avviso FEMI 2019.03

Il Consiglio di Amministrazione del Fondo ha deliberato, nella seduta del 11.07.2019, l’approvazione dell’Avviso 2019.03, la cui dotazione economica è pari ad euro 4.400.000,00 *, per il finanziamento di attività di Formazione Continua a favore di aziende, ubicate su tutto il territorio nazionale, aderenti a FondItalia.

* Il Consiglio di Amministrazione FondItalia, nella seduta del 04.10.2019, ha deliberato un ulteriore stanziamento di risorse, per un importo pari a euro 400.000,00, per l’Avviso FEMI 2019.03, portando la dotazione economica complessiva dell’Avviso da 4.400.000,00 a 4.800.000,00 euro.

Si specifica che la variata dotazione non modificherà quando specificato nell’Avviso in merito alle tempistiche relative al II Sportello.

La presentazione dei Progetti Formativi è subordinata alla preventiva condivisione da parte delle Parti Sociali istitutive di FondItalia, secondo quanto indicato nei seguenti documenti approvati nel Cda del 30.05.2018:

Modalità e termini di presentazione dei Progetti formativi a valere sull’Avviso:

SPORTELLIApertura SportelloChiusura sportello (Validazione Progetto in Piattaforma Femiweb)Data di approvazione da parte del CdA e pubblicazione graduatoria sul sito www.fonditalia.org
I Sportello15 luglio 2019 ore 10.0006 agosto 2019 ore 17.0003 ottobre 2019 *
II Sportello03 ottobre 2019 ore 10.0022 ottobre 2019 ore 17.0003 dicembre 2019

* Il C.d.A. del 03 ottobre 2019 è stato posticipato a venerdì 04 ottobre 2019

Documenti allegati:

Di seguito gli allegati da produrre per la presentazione del Progetto formativo come previsto all’art.13 dell’Avviso FEMI 2019.03:

  • Allegato B (prodotto da Piattaforma)
  • Allegato C (scaricabile dal sito)
  • Allegato D (scaricabile dal sito e dalla Piattaforma. Nuovo formato. Contiene informazioni sulla compilazione dei campi.)
  • Allegato D.1 (scaricabile dal sito e dalla Piattaforma).

Vademecum per la compilazione dell’Allegato D “RICHIESTA CONTRIBUTO DEL SOGGETTO BENEFICIARIO” e dell’Allegato D.1 “ELENCO SOGGETTI COSTITUENTI IMPRESA UNICA” (sostitutivi dell’atto di notorietà – artt. 47 e 76 DPR 28.12.2000 n. 445)