Doppio appuntamento nel nord Italia: il Roadshow di FondItalia fa tappa a Milano e Torino

Doppio appuntamento del Roadshow di Presentazione del Rapporto FondItalia 2024 a Milano e Torino, rispettivamente mercoledì 29 e giovedì 30 maggio, in cui saranno presentati i dati del Fondo relativi alla Lombardia e al Piemonte. Le due regioni del nord ospitano insieme circa il 15% delle imprese aderenti a FondItalia con quasi il 22% dei lavoratori. 

In particolare dal luglio 2009, primo mese di adesione al Fondo, 16.147 imprese lombarde hanno aderito a FondItalia, coinvolgendo oltre 140.000 lavoratori, rappresentando il 16% dei lavoratori e l’11% delle aziende aderenti. Di queste imprese, l’84% sono microimprese e il 14% sono piccole imprese. Per quanto riguarda il Piemonte, nello stesso arco di tempo sono state 6.207 le imprese piemontesi che hanno aderito a FondItalia per un totale di oltre 46mila lavoratori, con una percentuale pari a quasi il 6% dei lavoratori e il 4% delle aziende aderenti. 

Numeri importanti di cui offrirà un ampio dettaglio il Direttore di FondItalia Egidio Sangue nel corso dei due appuntamenti. 

A Milano gli interventi introduttivi saranno affidati a Luca Peretti (Federterziario Milano), Riccardo Uberti (Segretario UGL Milano), e Francesco Franco (Presidente FondItalia). Seguirà una tavola rotonda sui nuovi scenari per i Fondi Interprofessionali con la partecipazione di Nicola Patrizi (Presidente Federterziario), Francesco Paolo Capone (Segretario generale UGL), Andrea Fortuna (Presidente ANCL Lombardia), Carlo Barberis (Presidente ExpoTraining) ed Egidio Sangue (Direttore FondItalia).

Il giorno successivo, giovedì 30 maggio, il Roadshow farà tappa a Torino presso il Palazzo della Luce di via Bettola. L’evento sarà aperto da Domenico Iellamo (Referente locale Federterziario Torino) e Silvia Marchetti (Segretario UGL Torino), seguito dai saluti istituzionali di Alberto Cirio (Presidente Regione Piemonte), Elena Chiorino (Assessore alla Formazione professionale e diritto allo studio) e Maurizio Marrone (Assessore alle Politiche sociali). L’evento proseguirà con un confronto sui temi della formazione continua fra Alessandro Franco (Segretario Generale Federterziario), Francesco Paolo Capone (Segretario generale UGL), Zaira Pegolo e Alessio Broglio (ANCL Piemonte), Marco Ferro (CEO Mindfulsafety) ed Egidio Sangue.